IN RICORDO

La montagna nella scuola edizione 2013 - articolo di Giuseppe Ciaghi

Madonna di Campiglio (TN), 12 marzo 2013

"La montagna nella scuola"... c'è andata martedì. Portatavi, secondo tradizione, dalla Sat di Pinzolo. E vi ha rivelato tutti i suoi segreti: con i cani da valanga della Guardia di finanza, ben tre esemplari, a cercare ragazzi nascosti sotto la neve, gli uomini del Soccorso alpino ad informare sull'uso dell'arva e sulle tecniche di intervento, gli esperti del Parco naturale ad illustrare le abitudini degli animali, i custodi forestali a parlare di piante, alberi e coltura della bosco, le guide alpine a raccomandare comportamenti responsabili nelle escursioni e nelle arrampicate, e poi istruttori e ambientalisti.... Una giornata indimenticabile, assecondata persino dal tempo, clemente nonostante le previsioni. Lassù a Campo Carlo magno erano convenuti in pullman gli alunni di IV e V elementare dell'intera Val Rendena: in 250, insegnanti comprese, dai centri di Darè e di Caderzone, dalle scuole di Spiazzo, Giustino, Pinzolo, Carisolo e da Madonna di Campiglio. Mentre metà di loro la mattina assisteva, entusiasta ed interessata, alle prove pratiche nei pressi del Centro fondo – ammirevoli la disponibilità e la pazienza dei gestori che hanno preparato il pranzo per tutti in un clima ospitale e quanto mai accogliente – l'altra metà al Palacampiglio apprendeva la storia dell'alpinismo, il rispetto dell'ambiente, come comportarsi in montagna, l'uso sostenibile delle risorse dalla voce di esperti e di appassionati.

Fra i quali Claudio Bassetti, da poco eletto presidente della Sat Centrale, in una delle sue prime "uscite" in mezzo al  "suo" popolo. E poi il dottor Pizzini, dirigente dell'istituto comprensivo della Val Rendena, don Mario Bravìn, che ha richiamato, attraverso una "storia vera" lo spirito di solidarietà nella gente di montagna. E Tiziana Angeli Gallingani che ha parlato di rispetto della natura, mentre Terry Giacomini Maffei faceva riflettere sull'uso sostenibile dell'energia invitando ad evitare gli sprechi...Il pomeriggio gli alunni si sono scambiati di posto.

Molto soddisfatto per la riuscita della manifestazione Paolo Querio, appena nominato presidente della Sat di Pinzolo al posto di Giorgio Dalle Mule, che aveva concluso i tre mandati canonici. Quest'ultimo anni fa era stato l'ideatore dell'iniziativa e non ha voluto mancare nemmeno quest'anno al tradizionale appuntamento. Incredibile quanto si siano divertiti i ragazzi con i cani e nel partecipare alle manovre con gli uomini del soccorso alpino. Merita un cenno il pranzo, organizzato nel capannone usato per la Coppa Europa di fondo di domenica ed ancora in piedi: tutto con posate biodegradabili, raccolte alla fine: residuo zero!  (articolo di Giuseppe Ciaghi)

 

SAT PINZOLO   via Roma n° 13   38086  PNZOLO  -Tn-  Val Rendena     Codice Fiscale 86005690226

   Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

CookiesAccept

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
JoomSpirit