IN RICORDO

La montagna nella scuola edizione 2014 - articolo di Gianluca Leone

Madonna di Campiglio (TN), 17 marzo 2014

Montagna nella scuola, la manifestazione che la Sat Pinzolo Alta Rendena organizza da quindici anni per gli studenti dell’Istituto Comprensivo Val Rendena, ha coinvolto lunedì 17 marzo oltre duecento studenti delle classi prime e seconde della scuola primaria. In una splendida giornata di sole, nella piana innevata di Campo Carlo Magno e al PalaCampiglio, i bambini hanno potuto conoscere meglio l’ambiente alpino, passando nei numerosi stand. Il Soccorso Alpino della Guardia di Finanza di Tione ha fatto sperimentare la ricerca con i cani addestrati per ritrovare le persone travolte da valanga e sotto le macerie; le Guardie Forestali di Pinzolo hanno presentato le varietà arboree, la cura e corretto utilizzo del bosco; le Guardie del Parco Naturale Adamello Brenta, la vita degli animali selvatici; i volontari del Soccorso Alpino il loro ruolo e l’uso delle attrezzature per frequentare la montagna, fatto presente che il 118 è il numero unico per il soccorso in ogni contesto. La storia della Sat è stata presentata dalle volontarie satine, le Guide Alpine hanno mostrato come preparare lo zaino, don Mario Bravin parroco di Madonna di Campiglio ha narrato un’antica storia coinvolgendo i bambini nell’animarla. Ci si è soffermati sullo stile di vita “leggero” e rispettoso dell’ambiente. Nel pranzo, preparato dagli chef del Golf Hotel e servito nel capannone messo a disposizione dall’Associazione Sport Val Rendena, si sono utilizzate posate e piatti compostabili, i bambini ha portato il proprio bicchiere da casa, raggiungendo così il residuo zero. “I bambini hanno partecipato con entusiasmo, attenzione e questo per noi è una grande soddisfazione” ha sottolineato il presidente della Sat Pinzolo Alta Rendena, Paolo Querio che insieme al vice Umberto Luzzi ha coordinato la manifestazione. (di Gianluca Leone)

 

SAT PINZOLO   via Roma n° 13   38086  PNZOLO  -Tn-  Val Rendena     Codice Fiscale 86005690226

   Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

CookiesAccept

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
JoomSpirit