IN RICORDO

2012: antiche VIE di COMUNICAZIONE in montagna

Da sempre le montagne (e quelle trentine non fanno eccezione) sono attraversate e percorse da vie di comunicazione che hanno unito e talvolta diviso territori e popoli. I collegamenti sono costituiti da semplici sentieri, da mulattiere, da strade e anche da ardite ferrovie. Sin dall’inizio, la storia dell’uomo è stata accompagnata e avvicendata dalla storia del viaggio, dalle antiche emigrazioni preistoriche alle guerre di espansione.

Non si può parlare di vie di comunicazioni vere e proprie prima della colonizzazione romana. Cacciatori, pastori transumanti ed alcuni intraprendenti commercianti avevano certamente individuato i valichi che collegavano più facilmente due località attraverso le catene montuose.
I sentieri per secoli sono stati gli unici collegamenti tra luoghi e paesi per le popolazioni residenti nelle aree montane e collinari, rappresentando una risorsa importante per scambi commerciali e culturali.
Le tante mulattiere della nostra zona, costruite da entrambi gli eserciti che si fronteggiarono durante la prima guerra mondiale, hanno visto soldati in fuga, contrabbandieri e cacciatori, partigiani, soccorritori e più avanti gli amanti della montagna.
Da sempre valicare un confine per andare alla ricerca di terre nuove ha scritto pagine di storia sul cammino degli uomini che, per vari motivi differenti, lo hanno fatto. 
L’arco alpino è ricco di vie di comunicazioni e i valichi delle Alpi sono una via di transito frequentatissima.
   
Ciò significa che durante una o più escursioni in calendario o a nuovo, si dovrà tener conto di istruire i ragazzi su questo argomento accompagnandoli in luoghi legati alle vie di comunicazione, documentandone la partecipazione con fotografie e una breve relazione finale. Istruttivo e utile sarebbe sviluppare l’argomento nella propria valle, così da poter presentare in Provincia una capillare presenza su tutto il territorio trentino.

SAT PINZOLO   via Roma n° 13   38086  PNZOLO  -Tn-  Val Rendena     Codice Fiscale 86005690226

   Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

CookiesAccept

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
JoomSpirit